ATTIVITÀ MINERARIE




FERRO MINERALE

Congo Mining LTD

congo mining ltd


Congo Mining Ltd e il governo della Repubblica del Congo, hanno firmato un accordo di convenzione per lo sfruttamento della concessione mineraria “Mayoko – Moussondji” con tema a minerali di ferro.
Una licenza mineraria di 25 anni per la miniera Mayoko - Moussondji, con un indice di riserva minerale di 38,5 milioni Mt e una totale e dedotta di 917m Mt, è stato dunque rilasciato.


I dati chiave espressi al termine degli studi di fattibilità sono qui di seguito riportati:

Produzione Annuale: 2.5 Milioni tonnellate (secco)/anno
Costi Operativi: US$39.93/Mt
Requisito patrimoniale complessivo minerario, ferroviario e portuale: US$181.16 mln
Orizzonte temporale per il raggiungimento della produzione: 15-18 mesi dalla decisione finale di investimento
I ritorni di progetto: IRR of 12.5% and post Tax NPV of $15.7 millioni



Miniera Rok

GEMINI MINNING BV

gemini mining bv La Società di sviluppo Gemini Mining BV detiene il 100% di Aktobe Temir VS LLP (ATVS), società fondata nel Marzo 2003 che opera nella regione di Aktobe, Kazakhstan. ATVS è proprietaria dei diritti di esplorazione e produzione dei depositi di minerale di ferro per i campi Northern Velihovskoe e Southern Velihovskoe, come stabilito dalla licenza del 14 giugno 2006. I campi hanno riserve di minerale per ca. 1 miliardo di tonnellate e producono attualmente ca. 400,000 tonnellate/anno. Questa produzione è venduta sul mercato locale, in Russia ed in Cina. gemini mining bv Il trasporto del minerale è effettuato via treno, da installazioni di carico situate a ca. 30 Km dal campo. Il campo Southern Velihovskoe, per il quale si sta preparando il piano di sviluppo, contiene riserve stimate a ca. 1 miliardo di tonnellate. Un impianto di arricchimento del minerale sarà costruito, così come nuove installazioni ferroviarie di carico.



METALLI PREZIOSI E TERRE RARE

Miniera Rio Bravo LDA

minas rio bravo lda Bluegreen Mining opera in Mozambico “Minas rio bravo lda” società di esplorazione e produzione impegnata nello sfruttamento di un giacimento alluvionale sul fiume Zambesi . Il progetto prevede l'estrazione di minerali in grado di fornire “terre rare” (REE), oltre che l’estrazione di metalli preziosi e metalli pesanti ( PM e HM ) .
Secondo uno studio completato nel maggio 2013 (realizzato da The Boston Consulting Group ed ENEA, Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo economico sostenibile) per valutare e analizzare le potenzialità minas rio bravo lda della concessione “minas rio bravo 1 e 2”, si stima che le sabbie alluvionali contengono un volume estremamente elevato di REE , PM e HM.
Uno studio di pre-fattibilità sottolinea una potenziale e sostanziale valorizzazione alla miniera Rio Bravo Project aumentando la capacità di una fase pilota già completata. Lo sviluppo di tutta la concessione sta rapidamente progredendo ambendo a volumi prossimi alle 900 t/d di materiale processato.